A- A+
Cronache

Un tasto rosso che una volta premuto apre la contabilità della macchinetta. Ecco il trucco per vincere sempre alle slot machine. Esatto: basta conoscere il volume di giocate già effettuato per sapere quando conviene giocare. I videopoker funzionano a cicli e così è facile scoprire quando la percentuale di vincite si avvicina al 75% previsto dalla legge. Peccato che quel tasto lo possano premere solo i gestori...

A svelare il fatto  è stato un servizio de “Le Iene” realizzato da Nadia Toffa. Il servizio è stato fatto in seguito a un video anonimo pervenuto nella redazione del programma.L'inchiesta video rivela a tutti i giocatori di slot machine come un gestore, o un semplice manutentore, possa guadagnarsi una vincita facile facile con i soldi di chi ha giocato precedentemente grazie alle chiave che permette l’apertura della slot machine. Al suo interno, infatti, è presente un tasto rosso che, una volta premuto, apre la schermata della contabilità della macchinetta.

Le slot machine, infatti, funzionano a cicli: raggiunto un incasso pari a 28 mila euro la macchinetta riparte da zero. Visto che per legge ci deve essere il 75% di vincita, 21mila di questi 28mila euro devono essere vinti dai vari giocatori. Sapendo quanti soldi sono stati già puntati nella macchinetta e quante vincite devono ancora essere realizzate a quel punto è facilissimo prevedere quando è redditizio giocare. La Iena Nadia Toffa ha vinto 200 euro nel giro di dieci minuti. Insomma, come ha ammesso il gestore intervistato nel corso del servizio, la tentazione esiste. E il trucco anche.

Tags:
slot machinetrucco
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Dacia, dai colori e dai materiali nascono i valori della marca

Dacia, dai colori e dai materiali nascono i valori della marca

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.