A- A+
Cronache
Ex Ilva, Arcelor via il 4 dicembre. Ricorso avviato, conferma da Palazzo Chigi


Sarà completata entro il 4 dicembre prossimo la retrocessione dei rami d'azienda di Taranto. Lo conferma ArcelorMittal in una lettera che ha come oggetto la "sospensione dell'esercizio dello stabilimento siderurgico operato da ArcelorMittal e la parziale sospensione dell'esercizio della centrale elettrica operata da ArcelorMittal Italy Energy". Nella missiva, inviata, tra gli altri al ministero dell'Interno, Ambiente, Regione Puglia e Prefettura e Comune di Taranto, si comunica che "saranno avviate le attività finalizzate all'ordinate e graduale sospensione dell'esercizio dello stabilimento siderurgico di Taranto operate con modalità atte a preservare la integrità degli impianti in pendenza della retrocessione dei rami d'azienda".

A.Mittal: commissari depositano ricorso contro recesso - I legali dei commissari dell'ex Ilva hanno depositato il ricorso cautelare e d'urgenza, ex articolo 700, contro la causa promossa da Arcelor Mittal per il recesso del contratto d'affitto dello stabilimento con base a Taranto. Il procedimento sara' trattato dal presidente della sezione A specializzata in materia di imprese, Claudio Marangoni.

Ex Ilva, procura di Milano apre inchiesta. Fascicolo contro ignoti su gestione

Doppio intervento della Procura di Milano sulla vicenda ArcelorMittal-ex Ilva. Da un lato, la Procura di Milano decide di entrare nella causa civile che vede contrapposte la società franco - indiana e l'azienda italiana in amministrazione straordinaria. Dall'altro, apre un'inchiesta per accertare eventuali ipotesi di reato.

Ex Ilva,  la nota del procuratore Francesco Greco

"La Procura di Milano - questo il testo della nota firmata dal procuratore Francesco Greco - ravvisando un interesse pubblico relativo alla difesa dei livelli occupazionali, alle necessità economico - produttive del paese, agli obblighi del processo di risanamento, ha deciso di esercitare il diritto - dovere di intervento, previsto dall'articolo 70 c.pc., nella causa di rescissione del contratto di affitto dell'azienda, promossa dalla società ArcelorMittal contro l'Amministrazione straordinaria di Ilva". I pm Maurizio Romanelli, Stefano Civardi e Mauro Clerici (gli ultimi due si erano occupati dell'inchiesta sulla bancarotta di Ilva) studieranno le "modalità d'intervento". Inoltre, Greco informa di avere delegato il Nucleo Economico della Guardia di Finanza a svolgere "accertamenti preliminari" nell'ambito dell'inchiesta aperta a modello 45 (senza ipotesi di reato, né indagati) per accertare "l'eventuale sussistenza di reati". Il fascicolo è affidato sempre a Romanelli, Clerici e Civardi.

Ex Ilva, la nota del presidente del Consiglio

È stato depositato il ricorso ex art.700 cpc al fine di fermare il depauperamento di un asset strategico del nostro sistema industriale come lo stabilimento ex Ilva di Taranto. Il Governo non lascerà che si possa deliberatamente perseguire lo spegnimento degli altiforni, il che significherebbe la fine di qualsiasi prospettiva di rilancio di questo investimento produttivo e di salvaguardia dei livelli occupazionali e la definitiva compromissione del piano di risanamento ambientale. Arcelor Mittal si sta assumendo una grandissima responsabilità, in quanto tale decisione prefigura una chiara violazione degli impegni contrattuali e un grave danno all’economia nazionale. Di questo ne risponderà in sede giudiziaria sia per ciò che riguarda il risarcimento danni, sia per ciò che riguarda il procedimento d’urgenza.Ben venga l’iniziativa anche della Procura di Milano che ha deciso di intervenire in giudizio e di accendere un faro anche sui possibili risvolti penali della vicenda. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    ex ilvamilanoprocura milanotribunale
    Loading...
    in evidenza
    Smart working, soft skills Ripensare il lavoro post-Covid

    Il rigoletto

    Smart working, soft skills
    Ripensare il lavoro post-Covid

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C

    Previsioni meteo: da lunedì nuova fiammata africana, punte massime fino a 38°C


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen Berlingo, la soluzione ideale per le vacanze estive

    Citroen Berlingo, la soluzione ideale per le vacanze estive


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.