A- A+
Cronache
Fratelli cannibali mangiano un neonato. Orrore in Pakistan. "Sono recidivi"

Una storia orribile arriva da Lahore, Pakistan. Due fratelli, Arif e Farman, già incarcerati per cannibalismo tre anni fa, hanno mangiato un bebè, la cui testa è stata ritrovata nella loro casa, nel centro del Paese. Uno dei due è stato arrestato dalla polizia, mentre l'altro è riuscito a fuggire.

"È la storia più orribile che abbia visto in tutta la mia carriera", ha detto un alto responsabile della polizia. Tra l'altro in Pakistan non c'è una legge che vieti esplicitamente il cannibalismo.

Tags:
pakistanneonato
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo





casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.