A- A+
Cronache
Gorizia, Gdf stronca traffico illegale di razze pregiate di cuccioli di cane

Due sequestri di cuccioli di cane sono stati operati sulla fascia confinaria italo-Slovena dalla Guardia di Finanza di Gorizia. Denunciati all’Autorità giudiziaria i responsabili del traffico illegale.  

Allevati in Paesi dell’Est Europa, dopo essere stati privati prematuramente degli allattamenti materni, erano stati stipati in cartoni, gabbie o trasportini di modeste dimensioni, spinti nel fondo dei vani di carico dei veicoli e occultati da altre merci.

Per alcuni il lungo viaggio verso l’Italia senza adeguate soste è stato fatale.

Completamente assente o contraffatta la documentazione attestante età, vaccinazioni e cure essenziali alla salute. Mancanti anche i microchip identificativi obbligatori. Il valore di mercato dei cuccioli, tutti appartenenti a razze pregiate, può arrivare a 3.000 per esemplare.

Sono stati affidati a diversi canili gestiti dall’Azienda sanitaria giuliana e dall’Aipa che li darà poi in affidamento a coloro che ne faranno richiesta. Nel 2020 sono stati sequestrati dalle Fiamme Gialle goriziane 220 cuccioli intercettati nell’attività di contrasto al traffico clandestino di animali da compagnia

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    anamalisequestro gdfguardia di finanzatraffico di animalitraffico cuccioli pregiaticuccioli pregiaticuccioli di razzagorizia
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"





    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.