A- A+
Cronache
I migranti italiani della movida: San Marino resta blindata sino al 14 giungo

Primo weekend a San Marino di confini blindati durante la notte. Decine di pattuglie della Gendarmeria e una sessantina di uomini hanno presidiato i varchi con l’Italia per impedire, tra le 24 e le 5, l’ingresso ai non residenti.

La decisione, valida fino al 14 giugno, è stata motivata dal governo locale per esigenze di ordine pubblico dopo che nei giorni scorsi si sono verificate scorribande, risse e vandalismi, in particolare tra giovanissimi, nelle ore in cui in Italia è in vigore il coprifuoco.Molti giovani italiani, sia sabato sera che ieri, sono stati respinti alle frontiere e multati. Dal divieto sono esclusi i turisti che alloggiano nelle strutture ricettive e chi entra per motivi di salute o lavoro. Il provvedimento vieta inoltre la vendita da asporto o l'introduzione di bevande alcoliche a San Marino dalle 22 alle 5: durante i controlli sono state confiscate decine di bottiglie nascoste nelle auto delle persone sottoposte a controllo. Il Congresso di Stato sembra intenzionato a prorogare il divieto anche oltre il 14 giugno

Commenti
    Tags:
    migrantimigranti italianimovidasan marinosan marino blindata
    Loading...
    in evidenza
    Patrik Schick, gol da antologia La sensuale Krystina festeggia

    Euro2020 show

    Patrik Schick, gol da antologia
    La sensuale Krystina festeggia

    i più visti
    in vetrina
    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...





    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

    Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.