A- A+
Cronache

 

Roberta Ragusa (1)

Dopo giorni di silenzio la procura rompe il silenzio sugli oggetti trovati vicino all'abitazione di Roberta Ragusa. Il procuratore Ugo Adinolfi ha dichiarato che i reperti ”non sono tali da poter parlare di svolta investigativa”. Stesso discorso per la testimonianza di un uomo che dice di aver visto Antonio Logli, il marito della donna scomparsa la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 litigare con lei intorno alle una.

Secondo Adinolfi senza ”una prova certa della morte di Roberta Ragusa e un reperto che possa in qualche modo aiutare gli inquirenti a stabilire le cause del decesso non ci sono allo stato gli elementi per sostenere un processo”. Inoltre le dichiarazioni del testimone “non sono così significative. Vede e non vede e questo al processo puo’ risultare un’arma spuntata per la pubblica accusa.”

“Senza un corpo – conclude il procuratore - tutto è molto difficile e dunque non escludo che si possa giungere all’archiviazione della posizione di Logli, anche se in quel caso comunque procederemmo a modificare il capo di imputazione in omicidio premeditato, commesso da qualcuno che aveva già pianificato il modo di disfarsi del cadavere. Un reato per il quale i tempi della prescrizione sono molto lunghi, lasciandoci la possibilità in qualunque momento di riprendere in mano l’indagine".

Tags:
ragusascomparsalogliarchiviazione
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.