A- A+
Cronache


 

 

La tanto attesa e temuta ondata di freddo polare è arrivata. Prime nevi, piogge e forti nubifragi da Nord a Sud. Nel meridione alla pioggia si aggiungeranno forti venti, che soffieranno tra Scirocco e Levante, con raffiche fino a oltre 80-90 chilometri.

Primi fiocchi di neve anche su Milano e sulla Lombardia. Secondo l'allerta meteo regionale, la neve, mista ad acqua, faticherà ad attecchire a terra e non dovrebbe superare il centimetro. Protezione Civile già all'opera. Ecco le previsioni del tempo del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare fino al 6 dicembre:
 
LUNEDI' 2: NORD -
cielo nuvoloso sull'Emilia Romagna, sulla Liguria e sulla pianura a sud del Po, con qualche locale pioggia sulla Romagna, sul ponente ligure e sul basso Piemonte; deboli fiocchi di neve sui rilievi romagnoli oltre i 1200 metri di quota e sui rilievi liguri e piemontesi a quote invece collinari.

CENTRO E SARDEGNA - molte nubi su tutte le regioni centrali e sulla Sardegna. Precipitazioni temporalesche anche intense sulla Sardegna, specie settore costiero orientale, con miglioramento per fine giornata. Molto isolate e generalmente non consistenti le precipitazioni in area tirrenica, salvo isolati temporali sul basso Lazio. Pioggia battente sulle regioni adriatiche e sull'Umbria orientale, con quota della neve che torna a scendere intorno agli 800-1000 metri pur accompagnata da una generale tendenza ad attenuazione dei fenomeni nella serata.

SUD E SICILIA - dopo una generale tendenza al miglioramento nella prima parte della giornata, sul meridione torneranno condizioni di forte maltempo, con nuvolosita' diffusa e compatta, piogge altrettanto diffuse e con temporali sparsi, localmente intensi specie su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Temperature: in aumento al nord, sulla Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche; stazionarie al sud e sulle regioni adriatiche. Dalla serata nuova tendenza al raffreddamento su gran parte del paese.  Venti forti da nord-est al centro-nord. Ancora forti ma da est sud-est sul meridione peninsulare con tendenza ad attenuazione. Moderati occidentali sulla Sicilia. MARI: agitati il medio e alto Adriatico e il Tirreno centro-settentrionale settore ovest, con mareggiate sulle coste di Abruzzo, Marche e Sardegna nord-orientale. In genere molto mossi tutti gli altri mari, ma con moto ondoso piu' attenuato sul basso Tirreno.

MARTEDI' 3: ancora piogge localmente intense su Calabria, Sicilia e Sardegna orientale. Piu' attenuati e riferiti essenzialmente alla prima parte del giorno i fenomeni sul resto del sud. Generalmente stabile il tempo sulle regioni centro-settentrionali. Temperature in graduale ripresa al centro-nord. Ventilazione orientale o nord-orientale in genere moderata.

MERCOLEDI' 4: con l'eccezione di poche residue piogge tra Calabria e Sicilia, il tempo sara' stabile su gran parte del Paese.

GIOVEDI' 5 E VENERDI' 6: bel tempo su gran parte del territorio nella giornata di giovedi'. Peggioramento ad iniziare dalle regioni settentrionali per venerdi', con nubi in aumento e piogge isolate in arrivo sulle regioni tirreniche e sulla Liguria.

Tags:
milanonevemaltempo
in evidenza
Maria Moran mozzafiato, la Diletta Leotta del calcio spagnolo

Lato A e B da urlo. LE FOTO

Maria Moran mozzafiato, la Diletta Leotta del calcio spagnolo


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile





motori
Opel Zafira-e Life, il salotto amato anche dagli amici animali

Opel Zafira-e Life, il salotto amato anche dagli amici animali

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.