A- A+
Cronache

Si è sentito rassicurato dalla guardia medica a cui si era rivolto per un malore ed è tornato a casa, dopo tre ore è morto. La Procura di Cosenza ha avviato un'inchiesta sulla base della denuncia presentata dalla moglie della vittima, un uomo di 47 anni, ed ha inviato un avviso di garanzia al sanitario.

Si è trattato, è stato sottolineato in Procura, di un atto dovuto dal momento che è stata disposta l'autopsia. L'uomo, di Pedace, piccolo comune del Cosentino, si è sentito male il 13 aprile scorso ed è andato a farsi visitare alla guardia medica, dove però, secondo la denuncia della moglie, non gli sarebbe stato diagnostico alcunchè. Poche ore dopo l'uomo è morto.

Tags:
medicopronto soccorsocasa
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
DS3 E-Tense Crossback:protagoniste alla Marina di Santa Margherita Ligure

DS3 E-Tense Crossback:protagoniste alla Marina di Santa Margherita Ligure


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.