A- A+
Cronache
Ilaria De Rosa, l’hostess veneta scomparsa è in carcere per droga in Arabia
La hostess Ilaria De Rosa

Ilaria De Rosa arrestata, lo sfogo della madre: "E' una ragazza con la testa sulle spalle, non ha commesso nessun crimine" 

Proprio la mamma di Ilaria, a La Stampa, ha dichiarato: "Si è trovata in un guaio più grosso di lei, ma non ha mai fatto uso di droga ed essendo abituata a studiare e a lavorare all'estero sa bene che, soprattutto in certi Paesi come l'Arabia, è un rischio enorme farsi trovare con della droga addosso. La Farnesina ci ha spiegato che Ilaria è stata fermata mentre si trovava su un'automobile con altri ragazzi. E uno di questi aveva una canna. Non droga da spacciare, ma una sigaretta con della sostanza stupefacente, non so se hashish o marijuana. Ma ce l'aveva appunto un ragazzo, non mia figlia".

E ha aggiunto: "Credo che fosse andata a una festa in spiaggia. Ma quelli sono Paesi molto severi dove ti arrestano anche se ti trovano con addosso delle bevande alcoliche. Lì non ti puoi bere tranquillamente neppure una birra. E invece può capitare che i ragazzi vadano in riva al mare a fare festa e a bere qualche birra e poi vengano arrestati. Dopo il Ramadan hanno fatto molti controlli e molti arresti. Io so di 5 mila arresti. Ma, lo ripeto, Ilaria non aveva addosso la droga e non è una ragazza che si fa le canne. La conosco bene, è mia figlia".

"L'8 maggio, spiega la madre, mi sono presentata dai carabinieri e ho fatto una denuncia di scomparsa. Temevo che fosse stata rapita o che le fosse successo chissà che cosa di tremendo. Non avevo il cuore in pace. E anche ora che so che è viva sono sconvolta. Perché è finita in prigione ingiustamente e spero che venga liberata al più presto". "Ilaria, continua la madrea, è una ragazza con la testa sulle spalle. Dopo il diploma conseguito a Treviso ha studiato all'estero, allo United World College a Maastricht, nei Paesi Bassi. E parla molto bene quattro lingue. È sempre stata molto studiosa e brillante a scuola. Infatti a soli 23 anni già lavora per una compagnia aerea lituana. Mi creda, sto vivendo ore di angoscia che nessuno può comprendere". 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arabia sauditacarceredrogahostessilaria de rosaperchèveneta
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini





motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.