A- A+
Cronache

Bondi piace alle banche e ai sindacati…chissà perché (sarà il solito odore dei soldi) !!! 12 mesi di mandato, rinnovabili sino a 36…poi i Riva tornerebbero in possesso dell’azienda e del prodotto, questo è in sintesi l’obiettivo del decreto ri-salva-Ilva. L’USB non si fidava dei Riva e non si fida del neo commissario di governo, tanto meno si fida dei sindacati che continueranno a trattare l’argomento e che, oggi, si apprestano a stendere il solito tappeto di rose ai piedi del potente pur di partecipare al “banchetto”. Ricordiamo che la famiglia Riva è da processare per gravissimi reati contro l’ambiente, la salute dei cittadini e dei Lavoratori. E’ inoltre coinvolta in altre truffe e spera di salvare solo i beni di sua proprietà. Facciamo gli avvocati del diavolo e guardiamo un attimo oltre il nostro naso:

-Bondi traghetta per 36 mesi l’azienda, riesce a risanare, produce e poi, così come vuole il ministro Zanonato, restituisce la fabbrica ai Riva…e se prendessero 18 anni di carcere anche loro??? Taranto e i Lavoratori hanno già dato alla famiglia Riva. Hanno già sofferto e continuano a penare l’inferno congegnato da questa proprietà. Hanno già vissuto l’ignobile politica del profitto con il consenso di CGIL-CISL-UIL e politici, pagati per autorizzare il disastro in doveroso silenzio. Mazzette per consentire tutto e di più a chi definisce “una minchiata 2 tumori”…mazzette per sporcare ed inquinare in libertà…mazzette sotto forma di donazioni in favore di pseudo fondazioni onlus per abbandonare i Lavoratori al destino della cassa integrazione, dei contratti di solidarietà, della precarietà. Non vogliamo trattare con un personaggio al soldo dei Riva , propinato da un governo asservito al volere delle banche, lasciamo che lo facciano i soliti “coraggiosi” “campioni” di onestà, loro sanno come trattare il “prezzo” della vita.

Ci piace pensarla come il sindaco Emiliano: “non si può restituire l’arma del delitto nelle mani di chi ha sparato “…”chi ha ferito questo territorio non può essere colui che lo potrà curare”. Il ministro Zanonato dichiara:” la proprietà ,con questo decreto, è stata rispettata”. E al rispetto per i Cittadini, per i Lavoratori, per la salute e per il lavoro, chi ci ha pensato???

Usb Taranto

Tags:
ilvausbtaranto
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.