A- A+
Cronache

Un ghanese di 38 anni e' stato fermato dagli agenti del commissariato di polizia di Castel Volturno per violenza sessuale nei confronti di una bambina di 12 anni. L'uomo avrebbe adescato la bambina nei pressi della scuola e l'avrebbe poi condotta nel suo appartamento. Gli incontri sarebbero durati circa 5 mesi. La bambina, figlia di immigrati ghanesi regolari e residenti a Castel Volturno, e nata in Italia, ha tentato il suicidio quando ha scoperto di essere rimasta incinta.

Il presunto pedofilo, anch'egli ghanese, irregolare sul territorio dello Stato, è stato fermato dal personale del commissariato di Polizia di Castel Volturno per il reato di violenza sessuale su minore ed è tuttora rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere in attesa dell'udienza di convalida da parte del Gip del locale Tribunale, che dovrebbe avvenire nella giornata di domani.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica, sono partite subito dopo il ricovero della bambina, quando il patrigno della minore ha presentato denuncia ripercorrendo le tappe della drammatica vicenda. Nessuno, nella folta comunità ghanese, si era accorto.

Sembra la storia dell'orrore perché la minorenne è stata vittima per oltre cinque mesi delle violenze dell'uomo di 38 anni. L'uomo h adescato la giovane all'esterno dell'istituto scolastico di Castel Volturno, frequentato dalla ragazzina. Il ghanese, per non intimorirla, avrebbe finto di avere 24 anni. Ha iniziando così un serrato "corteggiamento" e dopo qualche settimana è riuscito a portare la minore a casa sua. E' qui che gli abusi si sarebbero susseguiti nel tempo.

La tragedia. Qualche giorno fa la ragazza è stata trasportata all'ospedale. Quando infatti ha scoperto di essere incinta ha provato a farla finita ingerendo dei detersivi per pavimenti,  ma è stata salvata in tempo dai genitori. A quel punto ha confessato tutto.
 

Tags:
minorennestupro
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Maserati svela la nuova GranTurismo

Maserati svela la nuova GranTurismo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.