A- A+
Cronache
India, frana su un villaggio a causa dei Monsoni. Almeno 200 morti

Tragedia in India a causa dei Monsoni: almeno 200 persone sepolte nel fango. Una gigantesca frana provocata dalle piogge torrenziali si è abbattuta su un villaggio alle porte di Pune, nello Stato federato del Maharashtra, India occidentale, e si teme che decine di abitanti siano rimasti intrappolati sotto le macerie: lo hanno riferito le emittenti televisive locali citando un portavoce della Protezione Civile indiana, secondo cui sette squadre di soccorso e ricerca sono state inviate sul sito della sciagura. Sul posto è arrivato anche l'esercito.

Il piccolo villaggio di Malin si trova a 80 chilometri a nord del distetto di Pune. La collina è franata verso le 5 del mattino mentre gli abitanti dormivano. Alcuni sono stati salvati e portati via con le ambulanze ma 150 ai 200 abitanti, secondo diverse fonti, sono ancora sotto il fango. "Al momento è difficile dire quale è il numero di morti - ha detto Saurav Rao, un funzionario distrettuale - sono stati già estratti otto cadaveri ma per ora siamo impegnati a tirare fuori i superstiti". Il 'chief minister' (governatore) del Maharashtra si è recato sul posto per coordinare personalmente gli aiuti.

Le frane sono frequenti durante la stagione dei monsoni, da giugno a settembre. Il distretto di Pune si trova a 151 chilomentri da Mumbai, il centro medico più vicino è a 15 chilometri dal villaggio, l'aera dove si trova il villaggio è ai piedi delle montagne del Sahyadri, che negli ultimi anni hanno subito una pesante e estesa deforestizzazione che ha aumentato il rischio di frane. Lo scorso anno durante la stagione dei monsoni, sono state più di seimila le persone uccise da inondazioni e frane nello Stato settentrionale di Uttarakhand.

Tags:
indiamonsoni
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.