A- A+
Cronache
Juve e scritture private, Ronaldo vuole vedere gli atti della Procura
Cristiano Ronaldo (Lapresse)

Inchiesta Juve, Ronaldo vuole vedere le carte della Procura di Torino

L’asso portoghese Cristiano Ronaldo impegnato al Mondiale in Qatar, lo scorso 4 novembre ha presentato ai magistrati torinesi che indagano sui conti del club bianconero un’istanza per avere copia degli atti dell’inchiesta, “avendone interesse”. Lo scrive il Corriere della Sera, secondo il quale il campione vorrebbe dare un’occhiata alla mole di documenti acquisiti e sequestrati dai militari della Guardia di finanza, e alle telefonate (intercettate) dei dirigenti bianconeri, che più di una volta parlavano di lui.

Come succede al capo dell’ufficio legale del club, Cesare Gabasio, discutendo con il ds Federico Cherubini: «Non arriverei all’estremo (...) di fare una causa, perché poi quella carta lì che loro devono tirar fuori non è che ci aiuti tanto a noi (...) nel nostro bilancio». Si parla dell’ormai famosa «carta di Ronaldo» e delle sue buste paga arretrate, la cui esatta contabilità viene trovata dagli investigatori dentro al file «CR7 cartellina.xlsx». C’è l’indicazione del residuo degli emolumenti dovuti al giocatore per la «manovra stipendi 2019/2020» e quella del «2020/2021» per «complessivi 29.322.499,33 euro».

Sui 19,975 milioni netti. Sul punto, annotano il procuratore aggiunto Marco Gianoglio e i pm Mario Bendoni e Ciro Santoriello: «È bene sottolineare che dalla consultazione nella relazione finanziaria al 30 giugno 2021 non è stata rinvenuta informazione in merito e, inoltre, dall’attività di ascolto svolta si è avuto conferma del perdurare di elementi di opacità della situazione».

La situazione pare complessa, pure leggendo la considerazione del direttore finanziario, Stefano Cerrato: «Ancora grazie che Ronaldo non ha fatto dei pizzini pericolosi». Dunque — sempre secondo gli inquirenti — la stella portoghese avanzerebbe non pochi stipendi arretrati, quelli che la Juve avrebbe pensato di condizionare alla permanenza dello stesso Ronaldo al Manchester United, club nel quale l’attaccante andò.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juveronaldo






in evidenza
Affari in rete/ Dall'Africa ecco il tavolo da biliardo "fai da te"

Guarda le immagini

Affari in rete/ Dall'Africa ecco il tavolo da biliardo "fai da te"


in vetrina
I social impazziscono per Kissabel: la mela dalla polpa rossa è virale

I social impazziscono per Kissabel: la mela dalla polpa rossa è virale





motori
Alfa Romeo, il nuovo B-Suv si chiamerà Brennero?

Alfa Romeo, il nuovo B-Suv si chiamerà Brennero?

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.