A- A+
Cronache
Juventus: sventata rapina a Di Maria, era in casa con Vlahovic

Juventus: notte di paura per Di Maria e Vlahovic, sventata rapina


La Polizia ha scentato un tentativo di rapina nella villa di Angel Di Maria, attaccante argentino della Juventus. Nella serata di giovedì 6 ottobre, intorno alle 20.00, le forza dell'ordine sono intervenute nell'elegante zona precollinare torinese dove vive il calciatore, sventando il tentativo di effrazione da parte di tre persone.

 

Due sono riuscite a fuggire, mentre il terzo, uno straniero, è stato arrestato. La Polizia era già in zona con tre pattuglie, proprio per eseguire dei controlli anti-rapina, quando è arrivata la segnalazione da parte della vigilanza privata di casa Di Maria, che aveva visto i tre scavalcare la recinzione. 

All'interno dell'abitazione dell'argentino c'era anche il suo compagno di squadra Dusan Vlahovic, ma l'intervento dei poliziotti ha permesso al padrone di casa e al suo ospite di cavarsela con uno spavento.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
angel di mariadusan vlahovicjuvejuventus
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO

Vota il sondaggio di Affari

Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO


in vetrina
Affari in rete

Affari in rete





motori
Camille Cros nominata Direttrice della Comunicazione della Marca Renault

Camille Cros nominata Direttrice della Comunicazione della Marca Renault

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.