A- A+
Cronache

E' morto all'età di 94 anni Mikhail Kalashnikov, l'inventore del celebre fucile d'assalto AK-47. Lo riportano le agenzie russe. "Oggi e' arrivata una triste notizia che Mikhail Kalashnikov e' morto dopo una lunga malattia", si legge in un comunicato diffuso dall'ufficio stampa del presidente della provincia dell'Udmurtia, vicino agli Urali. Qui, a Izhvesk (la sua citta' natale), si trovava ricoverato dallo 17 novembre scorso, in rianimazione. Kalashnikov aveva smesso di lavorare un anno fa per problemi di salute, soprattutto cardiaci. Aveva 20 anni quando, subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, creo' l'arma che porta il suo nome: nel mondo ne sono stati prodotti 100 milioni di esemplari.

Tags:
kalashnikovrussiamorto
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.