A- A+
Cronache
Passa 9 anni bel braccio della morte. Operaio rilasciato perché è innocente

Un altro "dead man walking" esce dal più letale dei bracci della morte negli Usa: Manuel Velez, operaio, è stato rilasciato dalla prigione di Huntsville, in Texas, nella cui 'death row' aveva passato 9 anni per un infanticidio che non aveva commesso.

Velez è il secondo condannato a morte scagionato negli Usa in due mesi: in settembre in North Carolina Henry McCollum è stato rilasciato dopo aver passato oltre 30 anni nel braccio della morte.

In un comunicato, l’American Civil Liberties Union (ACLU) ha ricordato che Velez, immigrato ispanico analfabeta, con un quoziente intellettivo di 65, firmo’ una confessione scritta in lingua inglese che non comprese, mentre il suo avvocato non porto’ davanti alla corte le testimonianze di quanti conoscevano la storia di abusi sui figli della fidanzata dell’uomo. Manuel non avrebbe mai dovuto essere imprigionato, abbandonato nel braccio della morte in attesa di essere giustiziato. E’ senza alcun dubbio innocente – ha detto il suo avvocato Brian Stull – la mia gioia per lui e la sua famiglia e’ velata di tristezza per gli anni che il nostro sistema giudiziario gli ha rubato, solo perche’ era troppo povero per pagarsi un avvocato migliore di quello che lo Stato gli assegno’.

" Dovremmo vergognarci degli errori che hanno portato Manuel prossimo all’esecuzione", ha aggiunto il legale, ricordando uno studio recente secondo cui un condannato a morte su 25 e’ innocente negli Stati uniti.

Tags:
condannamorte
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella

Mercedes me Charge le nuove offerte per i clienti elettrificati della Stella


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.