BANNER

 

Troppe assenze. Oliviero Biancato aveva saltato troppi giorni di lavoro. Il motivo? I cicli di chemioterapia con i quali stava trattando un tumore. Per questo l'uomo, elettricista veneto di 53 anni, è stato licenziato in tronco dall'azienda presso la quale lavorava. Ora Oliviero non ce l'ha più fatta a continuare a combattere, ed è morto.

Era stato presentato come "l'eroe di San Giuliano", dopo che nel luglio del 2012 non esitò a tuffarsi nel Canal Salso per salvare una donna che voleva uccidersi. Lo fece da un cavalcavia, proprio nel pieno del traffico cittadino.

2013-11-21T17:59:48.943+01:002013-11-21T17:59:00+01:00truetrue1426116falsefalse4Cronache/cronache4130849414262013-11-21T17:59:49.007+01:0014262013-11-21T18:37:18.527+01:000/cronache/licenziato-per-le-troppe-chemio211113false2013-11-21T18:19:37.31+01:00308494it-IT102013-11-21T17:59:00"] }
A- A+
Cronache
Senza titolo 1

BANNER

 

Troppe assenze. Oliviero Biancato aveva saltato troppi giorni di lavoro. Il motivo? I cicli di chemioterapia con i quali stava trattando un tumore. Per questo l'uomo, elettricista veneto di 53 anni, è stato licenziato in tronco dall'azienda presso la quale lavorava. Ora Oliviero non ce l'ha più fatta a continuare a combattere, ed è morto.

Era stato presentato come "l'eroe di San Giuliano", dopo che nel luglio del 2012 non esitò a tuffarsi nel Canal Salso per salvare una donna che voleva uccidersi. Lo fece da un cavalcavia, proprio nel pieno del traffico cittadino.

Tags:
licenziatochemio
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.