A- A+
Cronache

Si riapre il caso di Madeleine McCann, la bambina inglese che nella primavera 2007 scomparve nel nulla in un residence dell'Algarve, in Portogallo, pochi giorni prima del suo quarto compleanno. Scotland Yard ha diffuso l'identikit di un uomo che la sera di quel 3 maggio fu visto portare via un bimbo o una bimba dalla capigliatura bionda, forse in pigiama. Si potrebbe trattare di una svolta nelle indagini su uncaso che ha inquietato la Gran Bretagna e non solo. Due testimoni, ha rivelato il commissario britannico Andy Redwood, descrissero un uomo dai capelli corti e scuri con in braccio un bambino, che si allontanava dal resort Ocean Club, a Praia deLux, in direzione del centro della citta' o della spiaggia. Scotland Yard ha diffuso i due identikit che sono molto simili, anche se in uno l'uomo ha la mascella piu' pronunciata. L'avvistamento fu fatto intorno alle 22 e quindi piu' tardi dell'ora in cui finora si era pensato che la piccola fosse stata portata via. La polizia ritiene che appurare l'identita' dell'uomo -descritto come di carnagionebianca, intorno ai 30 anni, di statura e corporatura media, e senza barba, ne' baffi- sia di "vitale importanza" per l'inchiesta. Il piccolo che aveva in braccio poteva avere tre o quattro anni, era biondo e forse era in pigiama. La rinnovata attenzione all'inchiesta ha fornito una nuova comprensione degli eventi della sera in cui Madeleine spari'", ha spiegato il commissario Redwood, "potrebbe esserci unaspiegazione assolutamente legittima di quanto faceva quest'uomo, ma dobbiamo stabilire chi sia ai fini delle nostre indagini". La polizia portoghese chiuse l'inchiesta nel 2008, ma Scotland Yard nel 2011 comincio' a riesaminare gli indizi.

Nel 2012 poi il premier britannico, David Cameron, accols l'appello dei McCann perche' il caso fosse riaperto e a luglio di quest'anno la Metropolitan Police ha annunciato di aver avviato una propria indagine sulla scomparsa della bambina,aggiungendo che la piccola potrebbe essere ancora viva. L'inchiesta si concentra su 41 sospetti ed e' stato chiesto aiuto a 30 Paesi diversi per cercare di identificare le persone; ma e' su quest'uomo in particolare che ora si concentra l'attenzione degli inquirenti. Redwood ha aggiunto che andra' anche in Germania, Olanda e Irlanda per ripetere il suo appello e cercare di chiudere il cerchio sul ricercato. Stasera un atteso programma-inchiesta della Bbc sul caso trasmettera' un filmato inedito, girato il pomeriggio della scomparsa, in cui si vede la piccola, con un cappellino e un abitino rosa, che raccoglie le palle mentre i genitori giocano a tennis; verra' anche mostrato un video di 25 minuti che ricostruisce le ore precedenti la sua scomparsa e anche il momento in cui i genitori lasciarono i tre bambini addormentati nella stanza (oltre a Madeleine, i due fratelli gemelli, Amelie e Sean, all'epoca di un anno e mezzo- per andare a cenare in un tapas bar a poche centinaia di metri dall'appartamento: la coppia lascio' i bimbi alle 20:30 per andare a cena con 7 amici e controllo' i piccoli almeno due volte. Alle 09:15, un'amica della coppia, Jane Tanner, vide un uomo che portava via' un bambino uscendo dall'appartamento; alle 22, la madre tornata in stanza si accorse che la piccola non c'era piu'. Il programma contiene anche un'intervista ai due genitori,Gerry e Kate McCann, che non hanno mai abbandonato la speranza di ritrovare la bimba, ma devono anche fare i conti con i mai sopiti rimorsi per aver lasciato quella notte i tre figli da soli in una stanza a dormire mentre andavano a cena con gli amici in un ristorante del residence (quando Maddie spari', nel lettino accanto dormivano anche i suoi due fratellini gemelli). "E' nelle occasioni particolari, quando dovresti essere felicissimo, e Madeleine non c'e', tutto questo colpisce lafamiglia", ha raccontato il padre, Gerry. "E ovviamente il compleanno di Madeleine trascorre senza che se ne faccia cenno".

Tags:
maddiepoliziaidentikitrapitore
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.