A- A+
Cronache

L'ex sindaco di Mascali (Catania) ed ex deputato regionale, Biagio Susinni, e l'ex presidente del consiglio comunale, Filippo Monteforte, sono stati arrestati dai carabinieri nell'ambito di un'operazione antimafia. Dieci in tutto i provvedimenti notificati ad altrettante persone ritenute responsabili a vario titolo di corruzione aggravata dal metodo mafioso.

L'indagine, avviata nel gennaio 2011 e conclusasi nell'estate del 2012, aveva già portato nell'aprile 2013 allo scioglimento del consiglio comunale di Mascali per infiltrazioni mafiose derivanti da un patto tra amministratori locali, imprenditori e referenti del clan Laudani. Biagio Susinni fu arrestato la prima volta nel marzo del 1991 su ordine di cattura del giudice istruttore Felice Lima per abuso d'ufficio al fine di lucro.

Era allora era capogruppo all'Ars per il partito repubblicano e sindaco di Mascali. In quella occasione venne arrestato pure Monteforte (allora della Dc), assessore alla Viabilità e al traffico. In quell'inchiesta il sindaco e altri amministratori erano accusati di aver fatto in modo di affidare il servizio comunale di rimozione auto a una ditta che non possedeva nemmeno un carro attrezzi, e a due ditte esistenti solo sulla carta e create appositamente il servizio di pulizia col metodo della trattativa privata. Nell'indagine era entrato anche l'omicidio di Giorgio Benfatto, un ex pugile proprietario di una palestra, assassinato un anno prima, nel 1990, a Mascali. Benfatto infatti aveva ricevuto gratuitamente dal comune l'uso dei locali della palestra e risultava proprietario di una ditta di nettezza urbana coinvolta nell'inchiesta.

Tags:
mafiasindacomascali
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.