A- A+
Cronache
Massa, cartello per non far entrare Enrico Rossi: il presidente della Toscana

Massa, cartello per non far entrare Enrico Rossi: il presidente della Toscana

Nel comune di Massa in Toscana, succede l'incredibile. I consiglieri di Forza Italia stanno valutando l'ipotesi - si legge sul Fatto Quotidiano - di chiedere di impedire l'ingresso in città al presidente della Regione: Enrico Rossi, di centrosinistra. I forzisti si apprestano a presentare una mozione nei Consigli Comunali interessati della Provincia: "E' un modo - spiegano - per dimostrare la nostra contrarietà al presidente della Toscana, reo di aver danneggiato fortemente il territorio senza aver mai investito fondi per il rilancio, la riqualificazione e la sicurezza della nostra zona". Da qui la segnalazione alla Polizia e il sollecito al sindaco di centrodestra Francesco Persiani di allontanare il soggetto per motivi di sicurezza. Come se non bastasse i Consiglieri stanno anche pensando di far apporre un cartello in ingresso e in uscita dalla città: "Comune derossizzato".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    massacomune di massaenrico rossicartellotoscanapresidente regione toscanaforza italia
    in evidenza
    Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

    Quirinale/ Rete scatenata

    Mentana all'inizio della maratona
    Il Colle, il voto e l'ironia social

    i più visti
    in vetrina
    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO





    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.