A- A+
Cronache

Sarò costretto a benedire questo matrimonio che assolutamente non volevo si celebrasse, e che secondo il diritto canonico sarebbe nullo? Pd e Pdl, infatti, si sono sposati per necessità, pur non amandosi, anzi, sotto sotto, pensando peste e corna gli uni degli altri. Un matrimonio non valido. Ma vuoi vedere, dicevo, che finirò per benedirlo? Sicuramente accadrà se due signore oneste e intelligenti, Laura Boldrini e Cecile Kyenge, riusciranno nei loro intenti.

La prima, seriamente intenzionata a fare qualcosa per cambiare la condizione delle donne nel nostro Paese. Queste le sue parole: “Senza lavoro, senza protezione: la condizione delle donne in Italia è sempre più difficile, quasi insostenibile... Se una donna non lavora, in caso di violenza, non ha autonomia. Per arrivare a proteggerle va rilanciata l'occupazione femminile". Sarà difficile rilanciare, almeno in tempi brevi, l’occupazione femminile.

Più facile forse che la presidente della Camera riesca a liberarci dalla stupida ossessionante pubblicità sulle donne che non possono entrare in ascensore perché sanno d’urina, che non possono avvicinare il fidanzato perché sanno di sudore; sulle donne che hanno mille pruriti da tutte le parti. Gli uomini non puzzano e non hanno pruriti. La seconda, Cecile Kyenge, pure seriamente intenzionata a far fare al nostro Paese un passo avanti in civiltà, ha annunciato un decreto legge sullo “ius soli”, il diritto di cittadinanza per chi nasce in Italia. Ed ha anche affermato che "occorre rivedere la struttura dei Centri d’identificazione ed espulsione”. Insomma, se queste buone intenzioni si tradurranno in realtà, potrò dire che questo matrimonio era da farsi.

di Attilio Doni

Tags:
benedettomatrimoniopdpdl
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.