A- A+
Cronache
Suo marito morì per il fumo. Risarcimento record: 23,6 miliardi

Sentenza storica negli Stati Uniti. Quando il giudice ha pronunciato la sentenza forse non ci credeva nemmeno lei. Cynthia Robinson, vedova di un uomo rimasto vittima delle conseguenze del fumo, ha ricevuto un maxirisarcimento senza precedenti: 23,6 miliardi di dollari, vale a dire 17 miliardi di euro. Condannato il colosso del tabacco Usa. L'americana RJ Reynolds che detiene, tra gli altri, i brand Camel e Pall Mall, è stata condannata a risarcire la vedova di un fumatore con 23 miliardi di dollari. Lo ha deciso un tribunale della Florida.

Michael Johnson, il marito, è morto 18 anni fa per un cancro al polmone provocato dal fumo: l'uomo, morto a 36 anni, fumava da quando aveva 13 anni fino a tre pacchetti di sigarette al giorno. La signora Robinson ha fatto causa alla multinazionale nel 2008 accusandola di avere nascosto, volutamente, i danni alla salute provocati dal fumo. "La giuria ha voluto inviare un messaggio all'industria del tabacco: non può continuare a mentire agli americani e al governo americano sulla dipendenza e sui chimici mortali che usa nelle sigarette", ha affermato Christopher Chestnut, legale della donna.

Si tratta di una cifra davvero da record, ai quali si aggiungono altri 16 milioni da destinare agli altri eredi di Michael Johnson. La RJ Reynolds, che controlla il 25% del mercato del tabacco, presenterà appello contro una decisione a suo avviso 'eccessiva', non in linea con le prove presentate e inammissibile in base alla legge statale e federale. "Il verdetto - mette in evidenza il vice presidente di Reynolds, Jeffery Raborn - va al di là della ragionevolezza: presenteremo ricorso e abbiamo fiducia che la Corte seguirà la legge e non consentirà questo verdetto". E ora si apre la possibilità che molti altri decidano di chiedere risarcimenti...

Tags:
risarcimentofumatore
in evidenza
Meteo, un vero colpo di scena Torna l'anticiclone delle Azzorre

Un evento storico...

Meteo, un vero colpo di scena
Torna l'anticiclone delle Azzorre

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.