A- A+
Cronache
Sclerosi, epilessia, cancro. Il futuro? Cannabis terapeutica

Cannabis terapeutica, adesso si pensa al sistema di produzione. Un gruppo di ricercatori svizzeri pronto a lanciare una ricerca per sfruttare tutte le potenzialità della pianta. "Avrebbe effetti positivi sui malati di cancro, sclerosi multpla, epilessia e aids".

Il gruppo di lavoro è stato costituito dall'Ufficio federale della sanità pubblica svizzera. C'è già un farmacista di Berna, Manfred Fankhauser, che produce medicinali utilizzando la cannabis sin dal 2011. La sua materia prima cresce al bordo del lago di Costanza, in un ambiente nascosto e protetto. Una piccola coltura di circa 120 piantine che bastano per un anno e mezzo di produzione.

La raccolta è trasportata da un chimico che estrare un concentrato liquido per poi fornire il dosaggio corretto al prodotto del farmacista. I due farmaci sono venduti a gocce, il che facilita anche il controllo del dosaggio. Secondo molti esperti, la cannabis potrebbe essere usata per combattere la nausea e la perrdita di appetito delle persone malate di cancro, epilessia e sclerosi multipla senza contare gli effetti benefici per le persone che soffrono di dolori cronici.

LA SITUAZIONE IN ITALIA - Nel nostro Paese ci sono varie regioni che hanno dato l'ok all'utilizzo della cannabis a uso terapeutico, ultima delle quali la Sicilia. E ora si discute sul sistema di produzione. L’esponente Pd Salvatore Capone, primo firmatario di un’interrogazione parlamentare rivolta al ministro Lorenzin: “E’ importante giungere ad una Legge Quadro nazionale che accolga la valenza terapeutica della cannabis, ne regolamenti l’uso, e possa prevederne anche la produzione per sconfiggere i fenomeni di mercato nero che i pazienti denunciano o l’impossibilità ad usufruire dei farmaci, considerato il loro costo altissimo e la difficoltà enorme nel reperirli sul mercato italiano. Ci sono le Disposizioni Ministeriali del 2007 firmate dall’allora Ministro Livia Turco, ci sono le Leggi regionali, ci sono le pubblicazioni scientifiche, e decine e decine di associazioni che si battono in questa direzione”.

Tags:
medicicannabis
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.