A- A+
Cronache

 

perturbazione 1908

Tra martedì e mercoledì passaggio temporalesco da Nord a Sud. Poi instabilità sulle regioni centromeridionali La settimana appena iniziata sarà caratterizzata dal passaggio di una perturbazione atlantica, la n.3 del mese di agosto, che sarà costretta a scorrere lungo il bordo meridionale dell’Anticiclone delle Azzorre che da oggi si estenderà dalle isole omonime verso la Spagna, la Francia e le Isole Britanniche.

Secondo le ultime elaborazioni del Centro www.meteogiuliacci.it, il sistema nuvoloso si avvicinerà alle Alpi già da questo pomeriggio, portando i primi rovesci e temporali che coinvolgeranno in modo particolare i settori centro-orientali. Nella sera-notte, invece, i fenomeni si estenderanno alle pianure del Triveneto, all’Emilia orientale, alla Romagna e probabilmente anche al Levante Ligure ed alla Toscana settentrionale: sul versante tirrenico, però, il passaggio perturbato sarà molto sbrigativo. Probabili fenomeni di forte intensità sul Veneto, sulla Romagna e sulla Toscana. Martedì 20, invece, il tempo migliorerà sulle regioni del Nord-Est; mentre il seguiterà ad essere sostanzialmente bello sulle regioni di Nord-Ovest che quasi non si accorgeranno del passaggio della perturbazione.

L’aria instabile con il suo carico di rovesci e temporali raggiungerà invece le regioni centromeridionali, Isole comprese, andando a formare un vortice di bassa pressione in quota, di modesta intensità, che influenzerà il tempo delle regioni del versante adriatico e del Sud anche nelle giornate di mercoledì 21 e giovedì 22 agosto. La presenza di instabilità residua rinnoverà infatti, specie nelle ore pomeridiane, la formazione di rovesci e di temporali che interesseranno in modo particolare le zone interne, ma che avranno modo di estendersi localmente anche lungo le coste. Il passaggio temporalesco sarà accompagnato da un rinforzo del vento dai quadranti orientali: martedì soffieranno infatti forti venti di bora sull’Adriatico e di tramontana sulla Liguria e sulla Toscana.

I VIP? TUTTI AL MARE
Complice il caldo delle ultime settimane, le vip si sono tolte i vestiti e hanno indossato la striminzita divisa da spiaggia: il bikini. Eppure non tutte sanno gestire il due pezzi come dovrebbero: alcune preferiscono sbarazzarsi della parte superiore e prendere il sole in topless come Eva Henger, mentre altre come Manuela Arcuri non si spogliano integralmente ma finiscono per mostrare però più del previsto a causa delle loro curve esplosive...

 

eva henger 500 2

arcuri ponza (1)

cecilia capriotti 500

claudia galanti ape
ECCO I MIGLIORI TOPLESS DELLA STORIA
valeria marini ape piccola

 


Nereida e...
LE IMMAGINI

 

 

 


I migliori topless della storia
LE IMMAGINI

 


I migliori topless della storia
LE IMMAGINI

 

 

 

 

 


LE IMMAGINI

 

 

 


Foto Top
LE IMMAGINI

 


Foto Eva 3000
LE IMMAGINI

 

 

 



LE IMMAGINI

 


Michelle Hunziker - Novella 2000
LE IMMAGINI

 

 

Tags:
meteoprevisioniestatepioggiacaldo
in evidenza
Chiara Ferragni e tata Rosalba Incredibile stipendio per la nanny

Spettacoli

Chiara Ferragni e tata Rosalba
Incredibile stipendio per la nanny

i più visti
in vetrina
Meteo, agosto pazzo. Temporali e caldo africano. Ecco dove e quando

Meteo, agosto pazzo. Temporali e caldo africano. Ecco dove e quando





casa, immobiliare
motori
A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.