A- A+
Cronache
Arriva il vento dalla Russia. Neve e gelo sull'Italia

Ultima domenica in compagnia di Medea, il ciclone mediterraneo che per più giorni ha influenzato la nostra penisola con piogge e locali alluvioni. E' in arrivo l’inverno, come comunica la redazione web de iLMeteo.it. Aria molto fredda da Nord/Nordest farà il suo ingresso in Italia nella giornata dell’Immacolata facendo calare le temperature su tutta la penisola e portando la neve sugli Appennini a quote molto, ma molto basse (600/800 metri).

Un cambiamento climatico che sarà causato dall'impetuoso ingresso di venti freddi dalla Russia. Le temperature torneranno nella media stagionale o addirittura anche lievemente al di sotto, ma con un tempo generalmente soleggiato su gran parte delle regioni. Da martedì, in particolare, risveglio gelido per il Nord con temperature sottozero quasi ovunque e possibilita' di neve fino in pianura al Nord per la giornata di mercoledi', quando il bianco manto potrebbe appoggiarsi su molte zone delle regioni settentrionali. 

 

il meteo 4 dicembre ape
 

 


 

 

 

Tags:
nevegeloprevisionimeteo
in evidenza
Elodie-Diletta pazze per la Puglia Fanno coppia fissa al mare- FOTO

Ormai amiche inseparabili

Elodie-Diletta pazze per la Puglia
Fanno coppia fissa al mare- FOTO


in vetrina
Ferrarini sostiene l'economia locale con il progetto "Sapori d’Italia"

Ferrarini sostiene l'economia locale con il progetto "Sapori d’Italia"





casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio

Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.