A- A+
Cronache
Morto Fernando Botero, addio all'artista colombiano: aveva 91 anni

È morto Botero, addio al pittore e scultore colombiano 

Lutto nel mondo dell'arte internazionale. Il pittore e scultore colombiano Fernando Botero, considerato l'artista vivente più famoso del paese sudamericano, è morto oggi all'età di 91 anni. Lo conferma il quotidiano colombiano 'El Heraldo', citando fonti del ministero della Cultura e spiegando che il pittore delle figure rotonde, nato a Medellin, si è spento nella sua casa di Montecarlo.

In un primo momento il quotidiano parlava di un ricovero in una clinica di Pietrasanta, in Versilia, dove trascorreva molto tempo. Ma successivamente è stato chiarito che l'artista era stato ricoverato per una sospetta polmonite e poi era tornato a casa. Sua figlia Lina Botero, parlando a Caracol Radio, ha spiegato che è morto questa mattina nel Principato di Monaco: "Era in pessime condizioni di salute da cinque giorni perché aveva contratto una polmonite", ha detto.

morto all'età di 91 anni, ha avuto una vita straordinaria e se n'è andato al momento giusto", ha detto sconvolta la figlia, che lo ha ricordato come una persona "che ha dedicato la vita al suo Paese, che è stato oggetto della sua opera artistica".

È morto Botero, Sgarbi: "Addio all'ultimo artista classico italiano ispirato alla tradizione" 

Sulla scomparsa di Botero è intervenuto il Sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi: “È stato l’ultimo artista classico ‘italiano’ ispirato alla tradizione che va da Giotto a Piero della Francesca a Raffaello. È stato un avamposto della resistenza della figurazione durante la dittatura delle avanguardie, osteggiato implacabilmente dalla critica".  “Sono stato suo grande amico, ha aggiunto Sgarbi, e ho curato la prima grande mostra dopo il proibizionismo a Forte Belvedere, tra mille critiche, ma nessuno come lui dopo l’aristocratico Baltus ha rappresentato l’orgoglio della grande tradizione classica italiana con l’espediente giocoso d’ingrassare corpi e forme, e ciò lo ha reso amatissimo e anche odiatissimo da chi avuto minor successo e minor fortuna". "Ho accompagnato Botero in diverse occasioni in Colombia dove era idolatrato come il primo pittore del mondo, e in qualche modo lo è stato essendo conosciuto e riconosciuto da chiunque”, ha concluso Sgarbi. 

È morto Botero, l'artista colombiano aveva 91 anni. Ecco la sua mostra "Via Crucis" a Roma nel 2016

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
artistabotero
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Mercedes EQE SUV: innovazione e versatilità nel segmento elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.