A- A+
Cronache
Napoli, condannati i due fratelli che spararono alla piccola Noemi

I fratelli Armando e Antonio Del Re, ritenuti gli esecutori materiali dell’agguato che il 3 maggio di un anno fa in piazza Nazionale a Napoli ferì in modo grave una  bambina di 4 anni, Noemi, sono stati condannati.

Armando, l'uomo che materialmente sparò, deve scontare una pena per 18 anni, il secondo sarà in carcere per 14 anni.

Napoli, sparatoria del 3 maggio 2019

Armando Del Re, accompagnato in scooter da Antonio, sparò nel tentativo di uccidere un esponente di clan rivale, Salvatore Nurcato, ma colpì la bambina, tuttora costretta a fare ricorso a cure e terapie, e la nonna della piccola, ferita al gluteo.

I genitori di Noemi si sono costituti parte civile, assistiti dall’avvocato Vincenza Rando. Accanto a loro c’è anche l’associazione antimafia Libera. Anche il Comune è parte civile.

Loading...
Commenti
    Tags:
    napolisparatoria 3 maggionapoli condanna fratellifratelli del redel re napolinoemi bimba napolinoemi arrestonoemi bambina
    Loading...
    in evidenza
    Incontrada nuda su Vanity Fair "Messaggio per tutte le donne"

    Costume

    Incontrada nuda su Vanity Fair
    "Messaggio per tutte le donne"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News

    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia

    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.