A- A+
Cronache

Una giovane donna, assurta a eroina anti-boss, a simbolo della lotta alla 'ndrangheta, l’ex sindaco progressista di Isola Capo Rizzuto, donna Carolina Girasole, è stata arrestata dalla Guardia di Finanza con l’accusa di voto di scambio, aggravato dall’articolo 7, per aver favorito la cosca degli Arena, una delle più potenti del territorio. Caterina Girasole ha ottenuto gli arresti domiciliari. Manette anche per suo marito e per il presunto capo-cosca.

La vicenda, che avrebbe interessato la penna acuta di don Leonardo Sciascia, dimostra, in primis ai politici nazionali un po' superficiali- vero, on.Bindi ?- che la lotta alle cosche, in Calabria e nel Sud, deve essere fatta, seriamente, senza ricorrere ai simboli, ai santini e alle scomuniche. Ma con l'impegno, quotidiano e concreto, degli amministratori, dei cittadini e de media, nazionali e locali. Quanti gli articoloni, stampati dai giornali, calabresi e nazionali, sulla coraggiosa amministratrice, presentata, quando perse le elezioni, come vittima degli infami e collusi avversari dell'indomita Caterina ? Utili le fiaccolate e le commoventi veglie antimafia. Più utili il rinnovamento, profondo, dei partiti, il "niet" al riciclaggio dei vecchi notabili. E, last but not least, la reale conoscenza, dei fatti, non sempre chiari, e dei personaggi del Mezzogiorno e di quella che Giorgio Bocca definì l'"aspra Calabria".

Pietro Mancini

Tags:
'ndranghetaarrestatavotoscambio
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.