A- A+
Cronache
Nonno e zio abusano per anni delle nipotine: "È successo tante volte..."
Violenza su minori

Nonno e zio abusano per anni delle nipotine. Arrestati con loro anche i genitori delle vittime

Abusate per anni dallo zio e dal nonno. A Monreale, in provincia di Palermo, i carabinieri hanno arrestato quattro persone per reati che vanno da violenza sessuale a violenza sessuale di gruppo e a lesioni personali, nei confronti di due sorelle.

LEGGI ANCHE: Padova, fa pipì tra le auto parcheggiate: 28enne preso a pugni in coma

Gli arrestati sono il nonno, lo zio e i genitori delle vittime. Come scrive TgCom24, ai quattro è contestata l'aggravante di aver commesso gli abusi nei confronti di minori di 10 anni e di familiari. I diversi episodi di violenza sessuale sarebbero stati compiuti tra il 2011 e il 2023. Le due vittime oggi hanno 13 e 20 anni.

Il racconto della vittima più giovane 

"Mio zio ha qualche problema con me e anche mio nonno. Era una giornata come questa e io stavo dormendo. La nonna non c'era...". Comincia così il drammatico racconto della 13enne che per anni è stata violentata dallo zio e dal nonno e che ha poi raccontato tutto a un'insegnante di sostegno.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
abusiminori
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"

L'intervento del direttore di Affari

Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024





motori
Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.