Sono precipitati dal balcone di casa, al settimo piano di un condominio di Arona, mentre allestivano gli addobbi natalizi. Due coniugi di 66 anni sono morti sul colpo oggi pomeriggio. Inutili i soccorsi. Si chiamavano Paolo Pedrizzetti e Raffaella Mattia.

Pedrizzetti era l'autore della celebre fotografia, fatta a Milano il 14 maggio del 1977 in via De Amicis, in cui un autonomo col volto coperto e la pistola tenuta a due mani spara contro la polizia. Quel giorno venne ucciso il vicebrigadiere Antonio Custra.

2013-12-16T18:51:41.79+01:002013-12-16T18:51:00+01:00truetrue1186116falsefalse4Cronache/cronache413116379572013-12-16T18:51:41.867+01:0011862013-12-16T19:54:04.237+01:000/cronache/novara-cadono-balcone-muoionoluci-natale161213false2013-12-16T19:54:07.35+01:00311637it-IT102013-12-16T18:51:00"] }
A- A+
Cronache
ambulanza
 

Sono precipitati dal balcone di casa, al settimo piano di un condominio di Arona, mentre allestivano gli addobbi natalizi. Due coniugi di 66 anni sono morti sul colpo oggi pomeriggio. Inutili i soccorsi. Si chiamavano Paolo Pedrizzetti e Raffaella Mattia.

Pedrizzetti era l'autore della celebre fotografia, fatta a Milano il 14 maggio del 1977 in via De Amicis, in cui un autonomo col volto coperto e la pistola tenuta a due mani spara contro la polizia. Quel giorno venne ucciso il vicebrigadiere Antonio Custra.

Tags:
novaraconiugimuoionolucinatale
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Maserati svela la nuova GranTurismo

Maserati svela la nuova GranTurismo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.