A- A+
Cronache
Olbia, esplode un camper in un campeggio. Morto un bambino
incendio camper Olbia

Olbia, esplode un camper all'interno di un campeggio, poi l'incendio in spiaggia. Morto un bambino

Tragedia in un campeggio a Bados, località balneare tra Olbia e Golfo Aranci. Un bambino di 11 anni è morto  in un camper davanti alla spiaggia di Bados investito dalle fiamme dopo un'esplosione. Il suo corpo è stato trovato carbonizzato all'interno del mezzo. Il padre del piccolo è rimasto ferito e ha riportato ustioni sul 40% del corpo. L'elisoccorso l'ha trasportato al Centro Ustioni dell'ospedale di Sassari. La madre, in stato di shock ma apparentemente illesa, è stata trasferita con un'ambulanza del 118 all'ospedale di Sassari.   

Secondo una prima ricostruzione, i genitori stavano cucinando, mentre il bambino era dentro il camper. Le fiamme, poi alimentate dal vento, si sono sviluppate dall'esterno e hanno avvolto il mezzo, causando l'esplosione di bombole di gas. Un intenso fumo nero, visibile anche in lontananza. si è levato dal luogo dell'incendio, poi spento dai vigili del fuoco. Sul posto sono presenti i carabinieri. 

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio, alla 13.50, alla fine della spiaggia di Bados, dalla parte dello stagno. Le fiamme hanno raggiunto il camper, dove il bambino in quel momento dormiva, un altro camper e un carrello per il trasporto di attrezzature, per poi estendersi ad alcune sterpaglie vicine, prima di essere spente da due squadre dei vigili del fuoco arrivate da Olbia, fra le quali una boschiva.    La famiglia del piccolo - padre di origine romena, madre italiana - faceva parte di una comitiva formata da due roulotte e due camper partita da Rimini per venire in vacanza in Sardegna.   

Testimoni hanno riferito di aver sentito uno scoppio, come quello di una bombola. L'azione del fuoco che si è sviluppato in contemporanea è stata fulminea: in un attimo le fiamme hanno attaccato il camper dove riposava il bambino, che si è svegliato e ha cercato di chiedere aiuto, ma i genitori non sono riusciti a salvarlo. 

LEGGI ANCHE: Treno a 160 km /h uccide cinque operai nel Torinese. "Frammenti umani ovunque"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bambinocampeggiocamperesplosionemortoolbia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.