A- A+
Cronache
Omicidio Lecce: il killer dopo i funerali è andato a ballare e festeggiare

Omicidio Lecce: il killer dopo i funerali è andato a ballare e festeggiare

L'omicidio di Lecce ha avuto una svolta decisiva ieri, Antonio De Marco un 21 enne di Casarano ha confessato: "Li ho uccisi perchè erano troppo felici". Sessanta coltellate a Daniele De Santis ed Eleonora Manta, senza pietà. Ma quello che è ancora più allucinante è il post omicidio, Antonio ha ripreso a vivere come nulla fosse. Poche ore dopo i funerali della coppia, - si legge sul Corriere della Sera - la sera di sabato 26 settembre, Antonio De Marco ha partecipato a una festa con i colleghi del Vito Fazzi di Lecce, l’ospedale che frequentava per diventare infermiere.

Tutti insieme, in un locale, - prosegue il Corriere - per festeggiare il compleanno di una tirocinante. Quel sabato, però, a poche ore dai funerali e a soli cinque giorni dal più efferato delitto che Lecce ricordi, non si poteva non parlare di Daniele ed Eleonora. Tutti ne discutevano, in quel locale. Antonio — camicia blu con pallini bianchi — non affrontava l’argomento, origliava e passava oltre: ascoltava le conversazioni, ma non si intrometteva, nessuna opinione sul delitto, senza dare mai nell’occhio.

Si comportava senza destare alcun tipo di sospetto: foto di gruppo, foto con singoli amici, finanche davanti alla torta della festeggiata, con il giardino del locale sullo sfondo. C’è anche chi, tra i partecipanti alla serata, ha visto Antonio ballare. Il giorno successivo, all’uscita dall’ospedale, con gli stessi colleghi della festa, prima di entrare in auto con una tirocinante che lo avrebbe riaccompagnato a casa, Antonio ha visto arrivare i carabinieri. In quel momento, sotto la pioggia, ha capito che poteva smettere di far finta che non fosse successo nulla: «Da quanto mi stavate seguendo?".

Loading...
Commenti
    Tags:
    omicidio leccekiller leccekiller coppia lecceomicidio arbitro lecceantonio de marco lecceassassino leccedaniele eleonora lecce
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    DS7 Crossback, sotto il cofano il nuovo motore benzina da 225 CV

    DS7 Crossback, sotto il cofano il nuovo motore benzina da 225 CV


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.