A- A+
Cronache
Palermo, rapina finita male per il ladro. Incastrato dall'autocertificazione

Incastrato dall'autocertificazione. La polizia di Stato ha ricostruito, quasi in presa diretta, le fasi di una rapina notturna a un passante, a Palermo. Denunciati due giovani e recuperata la refurtiva. E' accaduto tra corso Tukory e Ballarò. Intorno alle 4 un giovane palermitano ha denunciato a un posto di polizia del centro di avere poco prima subito una rapina su strada, in corso Tukory, a opera di un giovane motociclista: è stato avvicinato con il pretesto della richiesta dell'orario e a quel punto è stato aggredito e costretto a consegnare il cellulare. L'aggressore avrebbe anche tentato di colpire il malcapitato con il casco, prima di darsi alla fuga. La vittima ha fornito pure una descrizione del rapinatore e del mezzo usato. 

Una pattuglia dell'Ufficio Prevenzione generale e Soccorso pubblico ha riconosciuto nella descrizione un motociclista controllato qualche minuto prima in piazza Montalto che aveva giustificato la sua presenza in strada con la necessità di raggiungere una farmacia di turno. Del giovane, un 26enne con precedenti di polizia, i poliziotti avevano annotato anche il domicilio di Ballarò, nel contesto dell'autocertificazione redatta direttamente dal malvivente e consegnata ai poliziotti. In quel domicilio di Ballarò sono piombati gli agenti, pochi minuti dopo avere appreso della rapina: all'interno è stato sorpreso con ancora indosso gli abiti usati in corso di rapina. Messo alle strette ha ammesso tutto e ha raccontato di avere già piazzato il cellulare a un ricettatore di Ballarò, alla cui identità i poliziotti sono presto risaliti. Anche in questo caso, la perquisizione domiciliare è andata a buon fine. I due giovani sono stati denunciati per rapina e ricettazione. 

Commenti
    Tags:
    palermoautocertificazioneladro in manetterapinarapina palermo
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Vaccini e Spike, due studi bomba dagli Usa: il tg VERO GIORNALE

    TG Vero Giornale

    Vaccini e Spike, due studi bomba dagli Usa: il tg VERO GIORNALE

    i più visti
    in vetrina
    Wanda Nara esplosiva in allenamento: web impazzisce. Che foto (e che video!)

    Wanda Nara esplosiva in allenamento: web impazzisce. Che foto (e che video!)





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Hyundai: debutta Ioniq 5 il nuovo crossover elettrico

    Hyundai: debutta Ioniq 5 il nuovo crossover elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.