A- A+
Cronache
Perugia, uomo torna a casa ubriaco e drogato: "Ero a un'orgia"

Perugia, un uomo rientra a casa dalla compagna ubriaco e drogato: "Ero a un'orgia"

Una storia che ha dell'incredibile. Un uomo ha partecipato a un'orgia e quando è tornato a casa ubriaco e drogato la compagna ha chiamato le forze dell'ordine. L'uomo è stato sanzionato per detenzione di sostanze stupefacenti.

L'episodio, come riporta perugiatoday.it, è accaduto nel capoluogo umbro e tutto è cominciato con la chiamata al Numero Unico di Emergenza da parte della compagna. La donna, ricostruisce la Questura di Perugia, ha spiegato ai poliziotti di aver litigato con il compagno. L'uomo era rientrato a casa portando con sé droga.

LEGGI ANCHE: Droga e prostituzione, grazie a un pentito sgominata cosca criminale cinese

Il 42enne ha aggiunto qualche particolare. L'uomo, prosegue ancora la Questura di Perugia, ha raccontato ai poliziotti che una volta uscito di casa era stato avvicinato da due donne, che dopo averlo invitato ad andare a una festa nella loro abitazione, lo avevano coinvolto in un rapporto sessuale di gruppo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
orgiaperugiaubriacouomo
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Ferragni-Fedez, ritorno di fiamma? "Chiara mi ha detto che..."

Rumor

Ferragni-Fedez, ritorno di fiamma? "Chiara mi ha detto che..."


in vetrina
Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League

Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League





motori
Stellantis sfida i pregiudizi sull'elettrico con un nuovo format TV

Stellantis sfida i pregiudizi sull'elettrico con un nuovo format TV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.