A- A+
Cronache
Pietro Orlandi: "Allucinante questa fretta per espellere Agca. E Bergoglio..."

"Espellere Ali Agca con questa fretta è allucinante". Pietro Orlandi, fratello di Emanuela (la cittadina vaticana scomparsa in circostanze misteriose il 22 giugno del 1983) attacca la decisione di espellere l'attentatore di Wojtyla in un'intervista ad Affaritaliani.it: "C'è un legame tra l'attentato e la scomparsa di mia sorella, perché tutta questa fretta di mandare via Ali Agca?"

pietro orlandi (6)Pietro Orlandi
 

Pietro Orlandi, perché sarebbe importante interrogare Ali Agca?

Ali Agca è in qualche modo collegato alla scomparsa di mia sorella, mi sembra evidente. Ci sono dichiarazioni ben precise su questo punto, anche da parte dell'indagato Marco Fassoni Accetti (il fotografo che sostiene di essere stato uno dei telefonisti e che il sequestro fu attuato da un gruppo di ecclesiastici contrario alla politica di Wojtyla, ndr), che ha più volte tirato in ballo direttamente Agca dicendo che mia sorella fu sequestrata per indurre lo stesso Agca a ritrattare le accuse ai bulgari come mandanti.

Il giudice di pace ha però firmato il provvedimento di espulsione...

Questa fretta nel volerlo espellere è allucinante, non la comprendo. Tanto più che c'è un'inchiesta aperta con un indagato. Ora c'è qui l'elemento chiave di tutta la storia e lo si espelle in fretta e furia? Incredibile, spero che i magistrati che hanno in mano l'inchiesta su Emanuela possano opporsi altrimenti mi verrebbero forti dubbi su tutto quanto. Hanno ascoltato tante altre persone, perché non ascoltare Ali Agca che con la scomparsa di Emanuela è legato sin dall'inizio?

Tra l'altro Ali Agca ha sostenuto che Emanuela sia ancora viva...

Proprio per questo io penso che un magistrato dovrebbe almeno ascoltarlo, almeno si potrebbe capire se dietro le sue dichiarazioni c'è davvero qualcosa oppure no. Invece con l'espulsione tornerà in patria e ogni tanto sentiremo una storia raccontata da lontano e purtroppo mai accertata.

Ali Agca aveva chiesto di essere ricevuto da Papa Francesco. Forse Bergoglio poteva acconsentire anche per provare a fare luce sulla scomparsa di Emanuela?

Penso che più che altro fosse un compito della magistratura vaticano. Ma purtroppo mi aspetto poco. Sa quante richieste ho inoltrato a Papa Francesco per poterlo incontrare in forma riservata dopo che mi aveva detto in un brevissimo incontro "Lei sta in cielo"? Niente, non mi è mai arrivata una risposta...

@LorenzoLamperti

Tags:
pietro orlandi
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.