A- A+
Cronache
"Pochi mesi di vita", invece il bimbo guarisce dal cancro

Si è ammalato quando aveva solo 4 anni. E per Noah sembrava proprio non ci fosse nulla da fare. Tutti i medici erano sicuri che la sua sorte fosse segnata. "Davanti a sé ha solo pochi mesi di vita" avevano detto i dottori ai suoi genitori, disperati. Ma poi è successo l'incredibile, quello che in molti chiamarebbero un miracolo. Noah ha intrapreso una lunga battaglia al termine della quale ha sconfitto il cancro. Ora il bimbo ha 7 anni ed è perfettamente guarito. Un episodio che apre nuove speranze per la lotta contro i tumori...

La notizia è stata diffusa dal Batson Children Hospital, un ospedale del Mississippi che qualche settimana fa ha iniziato a far girare sul web una foto di Noah ‘prima e dopo’. Nella parte sinistra della foto appare il volto pallido, ma sorridente del piccolo malato di cancro, invece nella parte destra si vede il volto di Noah dopo la guarigione. In breve tempo tante condivisioni e molti ‘like’ hanno diffuso la foto che ha commosso il web. Ora in molti sperano che dal cancro si possa anche guarire.

Tags:
cancrobimbo
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo: torna l’entrata gratuita nei musei della Banca

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo: torna l’entrata gratuita nei musei della Banca





casa, immobiliare
motori
Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva

Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.