A- A+
Cronache
corea 6

Possedevano la Bibbia e sono finiti sulla forca: e' accaduto in Corea del Nord, almeno secondo quanto riferisce un quotidiano pubblicato oltrefrontiera, il sudcoreano JoongAng. Secondo il giornale, domenica 3 novembre, in sette diverse citta' nordcoreane sono state giustiziate in pubblico un'ottantina di persone.

Tra i reati di cui erano accusati, aver visto film sudcoreani o distribuito materiale pornografico, ma anche aver posseduto Bibbie. In particolare, a Wonsan, la condanna capitale di 8 persone e' avvenuta nello stadio locale: avevano la testa coperta di sacchetti bianchi e sono stati giustiziati da un plotone di esecuzione. Per la macabra occasione, lo stadio era stato riempito di circa 10mila persone: tra di esse, anche bambini.

Tags:
nordcoreabibbia
in evidenza
Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality

"Ci sarà anche Maxi Lopez"

Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra





motori
Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Renault Arkana: si conferma un pilastro della Renaulution

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.