A- A+
Cronache

Per il gip del tribunale di Roma, Bernadette Nicotra, l'azione compiuta da Luigi Preiti davanti a palazzo Chigi domenica mattina lascia ipotizzare il reato di plurimo tentato omicidio premeditato. E' quanto sostiene lo stesso giudice Nicotra nel provvedimento, di una ventina di pagine, con il quale ha convalidato l'arresto Preiti e accolto la tesi della procura di Roma.

 

La premeditazione, sempre secondo il gip, si evincerebbe dagli stessi fermi immagine estrapolati dai filmati delle telecamere che hanno inquadrato l'intera sparatoria in piazza Colonna. Tesi quella del gip respinta dai difensori di Preiti, gli avvocati Mauro Danielli e Raimondo Paparatti, che stanno valutando di impugnare il provvedimento. Secondo i difensori, infatti, non e' provata la premeditazione e non e' ancora del tutto chiara la dinamica dei fatti.

VOLANTINI IN VALSUSA INNEGGIANO A PREITI, RIMOSSI - Volantini che esprimono solidarieta' con il gesto di Luigi Preiti, l'uomo che domenica ha sparato a due carabinieri davanti Palazzo Chigi a Roma: sono stati affissi nella notte da alcuni sconosciuti a Bussoleno (Torino), in Val di Susa. Li hanno rinvenuti i carabinieri. Il titolo del volantino, "Gli spari sopra", cita una canzone del cantante Vasco Rossi. Il gesto non e' stato rivendicato. Tutti i manifesti sono stati rimossi.

Tags:
preitipalazzo chigisparatoria
in evidenza
Grandine-temporali al Nord Caldo super africano al Sud

Previsioni Meteo

Grandine-temporali al Nord
Caldo super africano al Sud

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.