A- A+
Cronache
Previsioni meteo settimana: esplode la primavera sull'Italia

Stiamo vivendo uno degli inverni più caldi da trent’anni a questa parte e il mese di febbraio diventerà a tutti gli effetti non più l’ultimo dell’inverno, ma il primo della primavera. I prossimi sette giorni un mite anticiclone conquisterà l’Italia portando bel tempo e temperature sopra la media. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che soltanto nella giornata di lunedì 10 febbraio il tempo farà un po’ i capricci. Venti forti di Libeccio soffieranno sul mar Ligure rendendolo agitato e causando mareggiate intense. Venti forti anche su tutti gli Appennini, sul Mar Tirreno, sulle Bocche di Bonifacio.

Qualche pioggia bagnerà la Liguria di levante, l’alta Toscana, in maniera più isolata la Pianura Padana dove ci sarà nebbia in Veneto. Piovaschi anche sui rilievi di Lazio e Campania. Martedì il tempo migliorerà decisamente, anche se sarà ancora ventoso sui bacini occidentali. Il sole sarà prevalente e le temperature schizzeranno in alto con valori compresi tra 15 e 18°C su gran parte delle regioni, ma fino a 22°C in Puglia e soltanto 12-13°C sul Veneto orientale causa nebbia. Giorni stabili, piuttosto soleggiati econ clima primaverile anche i successivi.

Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che la giornata di San Valentino trascorrerà con il bel tempo e la presenza di un anticiclone mite su tutte le regioni. Le temperature si manterranno sopra la media del periodo anche nel successivo weekend quando una perturbazione atlantica potrebbe far breccia nell’anticiclone.

Commenti
    Tags:
    previsioni meteometeo previsionimeteo italia
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"

    Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"





    casa, immobiliare
    motori
    Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

    Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.