A- A+
Cronache

 

Era entrata in sala operatoria per una semplice operazione. Ma qualcosa è andato storto. Una ragazza di 25 anni è morta nell'ospedale di Boscotrecase (Napoli) durante un intervento alla colecisti per via laparoscopica. I sanitari non sono riusciti, malgrado le terapie, ad arrestare l'emorragia scaturita da una lesione all'aorta.

Dopo il decesso si è reso necessario l'intervento delle forze dell'ordine. Sia la Procura che l'Asl Napoli 3 hanno aperto un'inchiesta.

La direzione strategica Asl Napoli 3 Sud ha avviato un'inchiesta amministrativa interna affidata al servizio ispettivo aziendale. Il pm di turno della Procura di Torre Annunziata ha disposto l'esame autoptico sul corpo della giovane che sarà eseguito nei prossimi giorni nell'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Napoli).

Tags:
colicistinapoliintervento chirurgico
in evidenza
Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO

Lo scherzo e l'imprevisto

Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile





motori
Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.