A- A+
Cronache

Erano le 23.30 circa da quanto si apprende, quando un ragazzo di 34 anni si è dato fuoco venerdì notte a Rimini sotto la sede del Sindaco di Rimini Gnassi, davanti al Palazzo dell'Arengo sede delle istuzioni Riminesi. Da quanto si è appreso a caldo dalle prime reazioni di alcuni passanti nella piazza pare che abbia colpito il ragazzo la solita crisi economica, che colpisce tutti senza distinzioni.

Da quello che si apprende non è una questione razziale il movente e ci si auspica che la varia politica non strumentalizzi l'accaduto di fronte la crisi economica. Una cosa è auspicabile che si distenda il clima, che i politici non facciano dichiarazioni fuori dal seminato e che la stessa politica prenda atto di questo gesto di disperazione avvenuto da un fratello del Marocco, venuto in Italia ed illuso molto probilmente da false speranze. Si eviti la proganda lustrini e pajette per incetivare il turismo ed il lavoro in Italia, ci si prenda carico ora di tutte le persone che sono entrate da anni nel nostro paese e che sono state illuse dalla politica.

Se non altro per un fatto di dignità di un paese che oltre a garantire la tutela e la dignità del suo popolo deve anche rispettare la dignità di chi ospita con false speranze quando si sà che il Paese Italia e talmente con le economie a secco da non riuscire a coprire le urgenze sociali che crescono ininterrotamente. I primi bollettini medici parlano del ragazzo di 34 anni in prognosi riservata con ustioni su viso e mani. Ora la poltica si prenda le sue responsabilità, taccia, lavori in silenzio stampa come chiesto dallo stesso Premier Enrico Letta e parli solo quando a prodotto risultati.

Emilio Manaò

Rete Rimini Pride

Tags:
riminifuocosuicidio
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.