A- A+
Cronache
Ricovero in ospedale per un bypass. Esce cieco dopo l'intervento

Doveva essere un intervento di routine, è diventata una tragedia. Vicenda incredibile per un 73enne della provincia di Treviso. Si era sottopone a un intervento cardiologico di routine per un bypass, ma a causa di una complicazione è diventato cieco. A condannare un critico d'arte al buio perenne, secondo la perizia del consulente della procura, sarebbe stato un errore dei medici. Ma ora spunta una cartella clinica fantasma che scagionerebbe i medici.

La vittima, pensionato e critico d'arte, ha cominciato il suo incubo nel maggio del 2009 quando l’uomo è stato sottoposto ad un intervento di bypass cardiaco in seguito ad un’ischemia. Un’operazione di routine, spiega il Corriere del Veneto, effettuata nel reparto di cardiochirurgia dell’ospedale Ca’ Foncello. Tre giorni dopo, però, la sua vista si è spenta per sempre a causa di una complicanza che lo ha condannato all’inabilità permanente.

Il pensionato ha deciso di intentare una causa contro l’ospedale per chiedere il risarcimento del danno. E il perito ha evidenziato la causa in un problema relativo all'anestesia. Ma proprio mentre il consulente si accingeva a redigere la sua perizia, continua il Corriere del Veneto, dall’azienda sanitaria sono arrivati 6 fogli, contenenti i dati relativi al monitoraggio dei segni vitali del paziente e alle cure a cui è stato sottoposto che risulterebbero fondamentali per accertare le cause della cecità che lo ha colpito. Ma la difesa non ci sta: "L'autenticità di questi fogli è da verificare".

Tags:
ciecointerventoospedale
in evidenza
Condizionatori, scegliere i migliori Tutti i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari

Condizionatori, scegliere i migliori
Tutti i consigli per risparmiare

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano

Scatti d'Affari
Baulificio Italiano: aperto primo monomarca a Milano





casa, immobiliare
motori
I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022

I SUV Jeep® 4xe si confermano leader di vendite nel primo semestre 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.