A- A+
Cronache
Gatto "grasso" respinto al check-in. Padrone se ne frega e lo porta in volo
Fonte facebook Mikhail Galin

Russia, tutti pazzi per il micio "grasso" Viktor, respinto al check-in

Incredibile la storia proveniente dalla Russia. Un gatto troppo "grasso" per volare diventa un caso politico e Putin è costretto ad intervenire. Nel novembre 2019 Galin si è visto rifiutare l'imbarco sul volo Mosca-Vladivostok. L’uomo era in viaggio con il suo gatto Viktor dalla capitale lettone Riga verso Vladivostok, nell'estremo Oriente russo, con scalo all’aeroporto Sheremetyevo di Mosca. Come ha raccontato il viaggiatore in un post su Facebook, a Riga il gatto non è stato pesato e di conseguenza i due sono arrivati al punto intermediario insieme. L’hostess della compagnia Aeroflot ha chiesto di pesare il bagaglio a mano, per riferirgli subito dopo che eccedeva di due chili e sarebbe finito in stiva. Ma nella borsa c’era il suo fedele e obeso gatto Viktor e Michail non avrebbe mai abbandonato il suo amico al destino da deposito bagagli che lo attendeva. Così il proprietario del felino ha deciso di perdere il volo, prenotare il successivo, rifare i controlli con una controfigura e salire a bordo, postando la foto su Instagram. Il gatto Viktor è diventato subito virale e chi h aascoltato la sua storia lo ha difeso a spada tratta, costringendo addirittura il presidente Putin ad intervenire.


Adesso la storia si ripete. Galin e il suo gatto sono stati invitati a Kazan dal presidente del Comitato statale per il turismo del Tatarstan Sergey Ivanov. "Vi aspettiamo a Kazan! I gatti qui, come vede, non solo non sono un "bagaglio", ma rappresentano un'intera storia. Abbiamo parlato qui, i biglietti più convenienti il tour operator del Tatarstan sarà lieto di fornirvi i biglietti più convenienti", ha scritto Ivanov sui social network. 

Mikhail Galin ha deciso di accettare l'invito, ma in una conversazione con Sputnik ha notato che il suo gatto Viktor deve perdere ancora un chilo e mezzo. "Finora non c'è ancora l'opportunità, sebbene Viktor abbia già perso 500 grammi ed ora pesi 8 chili", ha detto Galin. Secondo Mikhail, le regole di trasporto rimangono le stesse, quindi il gatto deve ancora perdere peso.
 

Loading...
Commenti
    Tags:
    russiagatto viktormicio viktorgatto viktor putinaereoaeroporto
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    DS9 E-Tense, inizia la commercializzazione in Italia

    DS9 E-Tense, inizia la commercializzazione in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.