A- A+
Cronache
Santanchè paga 1,4 mln di debiti col fisco: salva Visibilia. Ma resta indagata
Daniela Santanchè

Visibilia, pagati 1,4 mln di debiti col fisco: ritirata dalla Procura di Milano l'istanza di fallimento

Daniele Santanchè tira un sospiro di sollievo. Visibilia Editore ha pagato i suoi debiti con il fisco. La cifra? 1,4 milioni di euro. La società editrice quotata in Borsa e finita sotto inchiesta della Procura di Milano, adesso è salva dall'istanza di liquidazione giudiziale avanzata dalla magistratura meneghina.

Milano, la Procura chiede il fallimento della Visibilia di Daniela Santanchè

La ministra del Turismo, Daniela Santanchè, è stata prima azionista fino allo scorso ottobre e presidente del gruppo fino a gennaio 2022. Due milioni e mezzo di euro, questo il prezzo pagato per assicurare la salvezza delle società appartenenti al gruppo editoriale: una cifra con cui un'altra società della ministra, l'Immobiliare Dani, ha pagato i debiti scaduti.

Pagati 1,4 mln di debiti col fisco: Daniela Santanchè salva la sua Visibilia

La sezione fallimentare del Tribunale di Milano prende atto e solleva la società dal fallimento. Resta però aperta l’inchiesta per falso in bilancio: previste per altre tre società udienze tra gennaio e marzo 2023.

Si tratta delle tre istanze di fallimento chieste per Visibilia Concessionaria, Visibilia holding e Visibilia srl in liquidazione. “La cosa fondamentale era chiudere la situazione della società quotata”, ha commentato l’avvocato Salvatore Sanzo, legale del gruppo Visibilia, al termine delle udienze.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
santanchèvisibilia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO

Vota il sondaggio di Affari

Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO


in vetrina
Affari in rete/ Elezioni Sardegna, Verdini e Kiev: i meme su Meloni-Salvini

Affari in rete/ Elezioni Sardegna, Verdini e Kiev: i meme su Meloni-Salvini





motori
Fiat consolida la leadership nel mercato Italiano a febbraio

Fiat consolida la leadership nel mercato Italiano a febbraio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.