A- A+
Cronache
Sara Tommasi, tutti assolti: “Non c’è stata violenza sessuale”
Sara Tommasi

Sara Tommasi, assolti tutti gli imputati: “Non c’è stata violenza sessuale”

Una sentenza dura, almeno per Sara Tommasi. Dopo un processo durato nove anni, infatti, nel pomeriggio della giornata di ieri, 14 dicembre, è arrivata l’assoluzione per tutti gli imputati dalle accuse mosse di violenza sessuale. Nel 2012, infatti, la showgirl fu convinta dal suo ex manager Federico De Vincenzo a partecipare a un set fotografico a Buccino per un calendario di beneficenza, e denunciò di essere stata drogata e violentata, una volta giunta nella camera d’albergo, da cinque uomini. Tommasi raccontò anche di essere stata ripresa in video. 

Ma il Tribunale di Salerno ha ribaltato le carte in tavola. Assolti l’ex manager, per il quale la Procura aveva chiesto cinque anni e quattro mesi, gli attori Fausto Zulli e Pino Igli Papali, e il regista Max Bellocchio (per i quali era già stata chiesta l’assoluzione dal pm); indagato anche il produttore Giuseppe Matera, che fu condannato con rito alternativo. La madre di Sara depose in aula a Salerno durante il processo, sottolineando di aver chiesto all’ex manager di non condurre la figlia a Buccino a causa dei problemi mentali che le erano stati diagnosticati.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
assoluzionesara tommasisessualeviolenza
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce

MediaTech

Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce


in vetrina
Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League

Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League





motori
Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.