A- A+
Cronache

Una nuova allerta meteo per rischio idrogeologico di livello moderato, estesa da questo pomeriggio alle prossime 24-36 ore, è stata diffusa ieri sera dalla protezione civile regionale in Sardegna. Sono previsti nuovi temporali e piogge ovunque nell'isola, dal Campidano alla Gallura.

La Protezione civile rinnova la raccomandazione a seguire le norme di comportamento pubblicate sul sito istituzionale. Ieri giornata di lutto cittadino a Olbia: la città si è stretta attorno ai familiari delle 6 vittime i cui funerali sono stati celebrati nel palazzetto dello sport al Geovillage. Nel pomeriggio si sono celebrati i funerali di Francesco Mazzoccu e del figlioletto Enrico, Anna Ragnedda, Patrizia Corona e sua figlia Morgana Giagoni, Maria Massa.

La messa è stata officiata dal vescovo di Tempio-Ampurias, Sebastiano Sanguinetti. Dopo le esequie, l'arcivescovo Giovanni Angelo Becciu, in qualità di inviato pontificio, ha assicurato alla popolazione la presenza 'spirituale' di Papa Francesco. In mattinata, invece, a Tempio Pausania il vescovo della diocesi gallurese ha celebrato i funerali dei due coniugi, Bruno Fiore e Sebastiana Brundu, precipitati a bordo della loro auto nella voragine che si è aperta nella provinciale 38 Olbia-Tempio. Oggi a Nuoro sarà celebrato il funerale di Luca Tanzi, il poliziotto morto sulla strada per Dorgali mentre scortava un'ambulanza. Il bilancio del ciclone Cleopatra è di 16 morti. Ancora nessuna notizia del disperso, Giovanni Farre, 62 anni di Bitti. Sale intanto a 1.749 il numero degli sfollati in Sardegna. Di questi, 1.479 alloggiano in case di parenti o conoscenti e gli altri assistiti in strutture di accoglienza. Le operazioni dei soccorritori proseguono senza sosta. A Olbia sono in arrivo altri 50 volontari della protezione civile.

L'INCHIESTA - sono scattate due inchieste per disastro colposo, una della Procura della Repubblica di Tempio Pausania, l'altra in quella di Nuoro. La magistratura inquirente ha richiesto alle amministrazioni maggiormente coinvolte nella catastrofe di lunedì scorso i progetti, le delibere e tutto quanto possa consentire di far chiarezza su opere stradali, manufatti, edifici, strutture e pianificazioni urbanistiche degli ultimi anni.

Di Gioia, Equitalia blocchera' cartelle - "Attilio Befera ci ha garantito che si muovera' per sospendere le cartelle Equitalia in Sardegna e gia' oggi, dopo il nostro intervento, ha bloccato tutte le azioni giudiziarie in corso, per cui possiamo rassicurare i cittadini sardi che queste azioni giudiziarie sono state bloccate". Lo annuncia, dai microfoni di Radio Radicale, il presidente della commissione bicamerale di controllo sugli enti gestori, Lello Di Gioia (Psi). "E' un atto importante - ha detto Di Gioia - che consente di dare un minimo di respiro per l'economia di quella realta' dopo il dramma in questi giorni, al di la' delle risposte immediate del governo". In Sardegna, ha detto ancora, "ci sono tante aziende devastate da questo intervento e che devono comunque pagare contributi sia previdenziali che assistenziali. Per questo abbiamo chiesto all'Inps di verificare le condizioni perche' questi contributi vengano sospesi, l'Inps si e' resa disponibile e quindi possiamo ben sperare che questi contributi verranno sospesi". "Nello stesso tempo - ha rilevato l'esponente Psi - avendo la nostra commissione la possibilita' di intervenire sull'Inail abbiamo discusso con il direttore generale dottor Lucibello per capire le possibilita' che hanno, in virtu' di un avanzo di esercizio di un miliardo e duecento milioni, di intervenire in una realta' come quella sarda, e Lucibello ci ha confermato la disponibilita' a realizzare gli stessi interventi realizzati sia per l'Aquila, dove hanno acquistato e ristrutturato la prefettura, sia per l'Emilia Romagna, dove sono intervenuti direttamente sui macchinari delle aziende".

Governo proclama lutto nazionale
Il consiglio dei ministri ha proclamato per domani il lutto nazionale per l'alluvione in sardegna. Lo si apprende da fonti di governo.

Tags:
sardegnapolemicheallarme
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.