A- A+
Cronache
Scajola/ La Dda: giudizio immediato per ex ministro, Rizzo e Politi

La Dda di Reggio Calabria ha chiesto il giudizio immediato per l'ex ministro Claudio Scajola, Chiara Rizzo e Martino Politi. Tutti e tre sono agli arresti domiciliari dopo essere stati arrestati lo scorso maggio nell'ambito dell'operazione "Breakfast", l'inchiesta condotta dalla Dia di Reggio Calabria e coordinata dal pm Giuseppe Lombardo che ha visto l'ex ministro dell'interno arrestato con l'accusa di procurata inosservanza di pena a favore di Amedeo Matacena, l'ex deputato di Forza Italia condannato a 5 anni per concorso esterno in associazione mafiosa (pena recentemente ridotta a tre anni dalla Cassazione) e fuggito a Dubai, negli Emirati Arabi, che recentemente hanno rifiutato l'estradizione all'Italia.

Chiara Rizzo, accusata di intestazione fittizia di beni e procurata inosservanza di pena, e' la moglie di Matacena, mentre Martino Politi e' uomo di fiducia dell'ex armatore, anch'egli accusato di interposizione fittizia e procurata inosservanza di pena. Secondo l'accusa Scajola avrebbe cercato di fare trasferire Matacena da Dubai a Beirut, in Libano, dove grazie ad appoggi locali avrebbe potuto ottenere asilo politico. Nella richiesta di giudizio immediato, la Dda non ha contestato ai tre l'aggravante ex art. 7 di avere agevolato la 'ndrangheta. Su questo punto, dopo due rinvii, l'udienza dell'appello presentato dalla Procura e' stata aggiornata al prossimo primo ottobre.

La posizione degli altri indagati, tra cui figurno lo stesso Amedeo Matacena, sua madre Raffaella De Carolis, la segretaria di Matacena Maria Grazie Fiordalisi e quella dell'ex ministro Roberta Sacco e Antonio Chillemi, amministratore delegato della societa'  della famiglia Matacena, e' stata stralciata. Sara'  il gup di Reggio Calabria Barbara Bennato a decidere sulla richiesta della DDA entro cinque giorni.

Tags:
scajolamatacenarizzo
in evidenza
Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO

Lo scherzo e l'imprevisto

Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile





motori
Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.