A- A+
Cronache
Scuola, norme per lezioni a distanza. Bocciatura se si salta più di una su 4

Scuola, norme per lezioni a distanza. Bocciatura se si salta più di una su 4

L'anno scolastico è ripartito a settembre, ma a causa del Coronavirus non sarà affatto facile. Il Ministero dell'Istruzione ha infatti pubblicato un documento con le nuove norme da seguire ed è prevista poca tolleranza verso gli studenti, anche se costretti a fare lezioni a distanza, le ormai famose Dad. La lezione online - si legge sul Messaggero - è didattica a tutti gli effetti quindi sono previste le stesse regole da rispettare in aula: la presenza, innanzitutto. Non bisogna dimenticare infatti che le assenze vengono registrate, ogni giorno, e non deve essere superata la soglia del 25% di lezioni perse durante l'anno: si tratta di una norma che riguarda le lezioni in presenza e viene estesa a quelle da remoto. Salvo serie giustificazioni, legate ad esempio alle difficoltà di connessione, oltre il 25% di assenze si rischia di non essere ammessi agli scrutini finali. Quindi si rischia la bocciatura.

Nelle linee guida, emanate dal ministero dell'Istruzione, infatti, - prosegue il Messaggero - è previsto che il Regolamento di disciplina degli studenti nella scuole venga integrato prevedendo infrazioni disciplinari legate a comportamenti scorretti assunti durante la didattica digitale integrata e, quindi, devono esserci anche le relative sanzioni. Note e ammonizioni, richiami e convocazioni, sempre online, dei genitori. «Non è possibile che un alunno sottolinea Mario Rusconi, presidente dell'Associazione nazionale dei presidi di Roma e del Lazio si faccia vedere in video in pigiama o mentre fa colazione. Non è corretto neanche disturbare la lezione con i rumori di fondo nell'ambiente domestico. Sappiamo bene che non tutti gli studenti hanno a disposizione una cameretta da cui poter seguire le lezioni ma deve essere loro cura disattivare il microfono. Oltre a questo va poi seguito un serio discorso contro il cyberbullismo. Educazione e rispetto, quindi, devono essere presenti in classe così come online».

Loading...
Commenti
    Tags:
    scuolacoronavirusnorme daddidattica a distanza regolelezioni a distanzabocciature scuola 2021assenze dad
    Loading...
    in evidenza
    Connery e Proietti, poi Maradona Non sarà l'ora di qualche politico?

    L'ironia del web

    Connery e Proietti, poi Maradona
    Non sarà l'ora di qualche politico?

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5, entra uno sportivo gay per Tommaso Zorzi. Rivelazioni

    Grande Fratello Vip 5, entra uno sportivo gay per Tommaso Zorzi. Rivelazioni


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari 488 GT Modificata, nata per le competizioni

    Ferrari 488 GT Modificata, nata per le competizioni


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.