A- A+
Cronache

Aveva suscitato molte polemiche e discussioni il comportamento di una giovane infermiera che al pronto soccorso dell’ospedale aveva nelle ultime settimane negato per due volte ad altrettante ragazze l’accesso al reparto per la prescrizione della pillola del giorno dopo. Ieri mattina l’Azienda ospedaliera di Pavia ha comunicato le dimissioni dalla dipendente del nosocomio vogherese. “L’Azienda Ospedaliera della Provincia di Pavia, a seguito delle notizie riportate in questi giorni da numerosi organi di stampa, al fine di chiarire la vicenda, dopo aver avviato una procedura di indagine interna per chiarire l’accaduto ed eventuali responsabilità – si legge nella nota stampa - comunica che ha accolto le dimissioni volontarie, formalizzate in data 6 ottobre 2014, dell’infermiera al centro della vicenda. Nel rispetto delle norme contrattuali le dimissioni andranno a decorrere dall’1 gennaio 2015”. Dimissioni che di fatto sembrerebbero chiudere il caso, ma non le polemiche sul comportamento tenuto dall’infermiera. Le due giovani ventenni presentatesi in orario notturno all’ospedale di Voghera cercavano un’assistenza professionalmente per farsi prescrivere la pillola del giorno dopo, il metodo contraccettivo che consente di evitare la gravidanza entro 72 ore dal rapporto sessuale non protetto o a rischio. Ma non hanno potuto ottenerla perché bloccate dall’infermiera in servizio all’accettazione notturna del pronto soccorso e addetta a filtrare le richieste d’accesso degli utenti ai reparti. “Non le ho assolutamente minacciate, ma solo cercato di convincerle a rinunciare e a salvare così vite umane – si era giustificata nei giorni scorsi l’infermiera vogherese - L’ho fatto per motivi di coscienza, non religiosi”. In quelle due occasioni la donna sarebbe stata ripresa per il suo comportamento dalla caposala e dal medico di turno. Il tutto, però, era successivamente stato segnalato all’azienda ospedaliera. Di oggi la notizia di queste dimissioni forse per evitare sanzioni disciplinari.

Tags:
infermiera
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Ford Bronco sbarca in Europa

Ford Bronco sbarca in Europa


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.