A- A+
Cronache


Due missili terra-aria sono stati sparati da sconosciuti contro un aereo passeggeri russo in volo nei cieli siriani: lo riferisce l'agenzia Interfax citando una non meglio precisata fonte informata a Mosca che sostiene di aver ricevuto l'informazione da Damasco.

«La parte siriana ci ha riferito che stamane hanno sparato due missili terra-aria che sono esplosi vicino ad un aereo passeggeri intestato ad una compagnia aerea russa», ha riferito la fonte, precisando che l'equipaggio è riuscito a fare manovra tempestivamente salvando i passeggeri. A bordo del velivolo, ha aggiunto, c'erano circa 200 persone di ritorno da una località di vacanze egiziana. «Presumibilmente hanno sparato apposta sull'aereo ma non si sa se fossero a conoscenza che era russo», ha proseguito. Interfax precisa di non avere informazioni ufficiali su questa informazione.

Tags:
siria
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.